giornata di merda

ecco , come farsi venire la tachicardia e l’umore nerissimo. e quella maledetta sensazione di avere sempre sbagliato tutto, compreso nascere…
eppure me lo avevo tatuato in testa, lo avevo cercato di inserire nel DNA
non è sempre colpa mia, non devo farmi toccare
ma se una è ha l’unico neurone avariato, lo è per sempre… idiota, intendo
buonanotte
ora io vado a dormire

ma solo con le armi ci si riesce?

non so cosa dire
non so cosa pensare
mille  e un modo ci sarebbe
forse

non lo so
ma quella paura provata mille anni fa in un agita scolastica, quando il cattivo ci buttò qui un paio di missili, è tornata

io non so cosa dire e come spiegare ai miei ragazzi che la loro vita potrebbe essere messa in grave pericolo, non sono dalla terra che si ribella all’uomo , essere immondo, che vuole imitare Dio tentando di sfruttare l’impossibile.

non solo per questo
ma perchè ci sono dei governanti pazzi, che sparano uccidono bombardano.

e io non so più cosa pensare
e rimane solo la speranza… (forse nemmeno quella)

ho speso causa depressione

giornata no
stanca morta.
ho portato i suoceri alla loro latteria preferita.
poi il solito tuor de force con i figli e sono tornata ora, da stamattina alle 10.30…
il mio caro marito non mi ha “sostituito” in modo da farmi rientrare alle 19.30 e non alle 20.30
domani lui parte per un W-E con gli amici
a me tocca stare qui
e fare le solite cose
quindi, ho speso
ho speso, tanto
e ora sono arrabbiata
non so se per il fatto che ho speso tanto
oppure perchè la mia metà non ha capito che oggi doveva di re SI
uffaaaa
e volevo postare ciò che ho comprato
nemmeno quello
uffa!!!!!

PIOGGIA BENEDETTA

e finalmente piove
mica per niente, ma nel resto dell’Europa piove e nevica da tutto l’inverno, qui invece NO!
e quindi penso che la pioggia sia BENEDETTA
lava l’aria, pulisce le case, i balconi, innaffia i fiori che timidamente stanno facendo capolino nei mie vasi ascoltando il richiamo , il BRUSIO di cui parlavo qualche giorno fa, della primavera
Della rinascita
dell’arrivo del caldo
dell’arrivo dei colori
mica per niente, ma la pioggia è la benvenuta, finalmente

lava via tutto, anche i brutti pensieri
quelli di SEDIE A ROTELLE e ausili per invalidi
quelli di brutte malattie
quelli di una candela che si spegne
e porta via una vita amata

pioggia benedetta