ADDIO CASETTA MIA! S.A.L. ( stato avanzamento lavori)

Ieri è tornato il mio cellulare, con cui fotografo lo stato dei lavori.
Da una settimana abbiamo svuotato il nostro appartamento.
Queste immagini sono evidenziano ciò che è stato della mia vita, e la bozza della vita che sarà

La portafinestra della mia stanza che porta sul balcone

qui ci stava il mio letto, il mio comodino qui ho fatto tanti sogni e parecchi incubi

questa invece, è la stanza dei ragazzi. Mi chiedo ancora come abbiamo fatto a farceli stare 
Questo era l’angolo della panca e del tavolo , in cucina
mentre questo era l’angolo  del mio ufficio
quello che resta del mio soggiorno
Il corridoio 
Sembra pazzesco, ma in tutte queste stanze svuotate, ci stava tutta la mia vita, quella vissuta negli ultimi venti anni. 
Ora si vedono gli abbozzi della vita che sarà
foto a
foto b
La parete che ha diviso inequivocabilmente ciò che sarà mio e ciò che non lo è! La parete di mattoni sarà una parte della mia stanza da letto, nella fattispecie la adorata e agognata cabina-armadio. L’angolo che forma con il muro bianco farà parte della cucina. Una grande cucina . (Foto a)
Mentre dall’altra parte si forma il disbrigo di mia suocera, qui in fase grezza. (Foto b)

Sebbene la parete dietro sia ancora in piedi ( verrà abbattuta nei prossimi giorni), si vede chiaramente il limite della parte nuova. Queste due sono le finestre che danno sulla mia scala interna e del mio soggiorno.
La scala interna
La vista della finestra  della scala, e parte del soggiorno, dalla porta del mio studio
Questo sarà il mio studio. Finestra e portafinestra. Luce a gogò. 
Finalmente una stanza tutta ( TUTTA) per me! Per il lavoro, per i miei hobbies, per la lettura, per ascoltare la musica, per ascoltare la radio, per non smettere di sognare e sperare..
L’entrata attuale e provvisoria, e il tetto mozzato.
Il tetto verrà rifatto , insieme alla mia ex-mansarda.
Qui salirà la scala che porterà alle abitazioni delle famiglie delle mie due cognatine.
La mia entrata sarà più o meno dove ci sono quei segni azzurri sul muro, sulla destra. 

Sulla sinistra sarà, invece, la finestra della mia stanza da letto, che avrà su per giù, questa vista

Per ora mi accontento di questa finestra, da dove ho scattato le foto.
Questi sono i miei più simpatici vicini di casa

4 thoughts on “ADDIO CASETTA MIA! S.A.L. ( stato avanzamento lavori)

  • maggio 26, 2012 at 19:43
    Permalink

    vicini di casa così li vorrei pure io 🙂

  • maggio 27, 2012 at 22:47
    Permalink

    I CAVALLI VICINI ECCEZIONALI SENZA TROPPE AMNESIE CHE COLPISCE L´UMANITA ULTIMAMENTE…..

    LA VISTA SUL RENON ECCEZIONALE…(non voglio sbagliarmi)

  • maggio 28, 2012 at 9:03
    Permalink

    la vista è sull'altipiano di san Genesio e Meltina, il Renon rimane ancor più a destra, e dalla finestra si intravede appena allungandosi oltre in modo incendibile. Il Renon è più una polenta( passami il termine)

Rispondi