GLI ALPINI AD APPIANO- 85°ADUNATA DEGLI ALPINI A BOLZANO

Lo abbiamo fatto in fretta, perchè si credeva ci pensasse il Comune.

Ma la nostra grandiosa Carmen l’ha pensata, io ho fatto la richiesta, sembrava troppo complicato e faticoso, ma poi all’ultimo, ogni sassolino si è sciolto e mio marito ha organizzato la semplicissima grafica, e poi l’ha stampato.
E eccolo qui il nostro saluto ai “VECI ALPINI” ospiti ad Appiano, che parteciperanno alla 85° ADUNATA DEGLI ALPINI a Bolzano: 
Semplice e senza troppi fronzoli. Non vogliamo mica urtare la sensibilità di ” certa ” gentaccia!!!!
Anche se sarebbe bello riuscire a fare una foto con qualche cappello con tanto di PIUMA NERA al coro di SUL CAPPELLO ! Che poi qui ad Appiano ci sono ancora le gloriose CASERME MERCANTI – ALPINI PARACADUTISTI, ora della Provincia Autonoma di Bolzano e utilizzate dai Carabinieri e appena si chiariranno questioni tra Stato e Provincia, con una serie di destinazioni molto interessanti a favore della popolazione locale.
Ma il commento dell’assessore del comune di Appiano che riporto parola per parola , non lascia dubbi in merito all’ignoranza di certe persone:   
 “Bravi !! Complimenti per l’iniziativa, è stata una bella
idea, così evitiamo strumentalizzazioni da parte di qualche “nazionalista”. Anche
gli alpini che ospitiamo a Masaccio saranno molto contenti. Un enorme
ringraziamento anche al mio caro amico Max per l’aiuto. Stamattina ho visto il
Sindaco e pure lui è contento dell’iniziativa, anche se qualcuno del partito
Südtiroler Freiheit, quello della Klotz, si è già lamentato, ma del resto basta
vedere i volantini che hanno distribuito per capire come questi signori sono
anacronistici e indegni di considerazione.    
Ciao a tutti
Massimo” 

Noi della Consulta Comunale e il gruppo Acli di Appiano, due associazioni italiane ( già solo specificarlo, fa un pochino male in certi casi, ma non questo) ci teniamo a salutarli, questi “BRAVI VECI”, sempre presenti e pronti a fra fronte  a qualsiasi cosa accada vicino o lontano. Le due associazioni presenti ad Appiano sono fatte di volontari, di persone che per puro spirito di aver voglia di fare qualcosa si riuniscono e nel loro piccolo organizzano manifestazioni, spettacoli, conferenze, e goderecce feste di paese! Rendendolo un pochino migliore! L’Italia è uno stato fondato sul volontariato! Lo hanno declamato qualche giorno fa. E posso dire che è vero! IO SONO UNA VOLONTARIA insieme a tutti quelli della Consulta e quelli delle Acli!
Benvenuti cari ALPINI!!!! Benvenuti ad Appiano
un bacio a mio nonno e a mio zio… ALPINI VERI saliti al cielo che ora se la stanno cantando con il Buon Dio con “en bicèr de bon rosso”!

5 thoughts on “GLI ALPINI AD APPIANO- 85°ADUNATA DEGLI ALPINI A BOLZANO

  • 12/07/2012 at 13:08
    Permalink

    che nel pomeriggio di Sabato 12 Maggio una trentina di ex Autieri Alpini che hanno fatto la naja c/o l'"Hotel Mercanti" si son ritrovati fuori dal cancello per salutarsi…PS- Gli alpini Paracadutisti ci son stati 2-3 anni, NOI 40 😉
    Ciao Daniele (ex 24 Btg Log Man "Dolomiti" 1988-1989)

  • 12/07/2012 at 13:40
    Permalink

    Mi è dispiaciuto non avervi visto! Purtroppo! Per quanto riguarda i tempi e i modi in cui sono state utilizzate le famose Caserme Mercanti ( o come di ci tu l'Hotel Mercanti) non entro nel merito, ma ricordo benissimo che mio marito ( Alpino Paracadutista nel 1985 )Quindi qualche conto non mi torna. Ma a parte questo, che ha pochissima importanza, ONORE a TUTTI GLI ALPINI che tanto hanno insegnato alla città di Bolzano restando nei cuori di tutti! Questo è l'essenza, Questo è il fatto più importante.
    Grazie per avermi letta. Erika

  • 08/08/2012 at 7:31
    Permalink

    Ciao Erika.Tuo marito può averlo fatto ma solo per un periodo breve (scuola guida)a meno che non fosse stato aggregato al Btg (ma è "strano", solitamente accadeva il contrario).Quei grandi capannoni che si vedono anche da fuori, erano le autorimesse dove parcheggiavamo gli automezzi…Dal 1950 in poi è stata la sede degli autogruppi del 4° corpo d'armata Alpino…Solo dopo che il reparto fu trasferito a Merano (nel 1991), dove si trova tutt'ora, è stata sede per qualche anno degli Alpini Paracadutisti (poi tornati a Bolzano e ora a Montorio Veronese)…
    Ho avuto modo di rivedere San Michele Appiano in Maggio, è devo dire che mi sembra migliorata rispetto a quando vi ho trascorso l'anno di naja 🙂
    Ciao Daniele Tigli

  • 13/04/2013 at 19:30
    Permalink

    Ciao a tutti sono un lupo 3/1986 meravigliosi ricordi mi vengono in mente………chi si ricorda le salamelle nel chiosco della piazza.

  • 17/05/2013 at 13:27
    Permalink

    Anonimo
    Se ti interessa su Facebook c'è un gruppo dedicato ai Lupi di Appiano
    Tigli Daniele

Rispondi