IL GRANDE ASSENTE : per colui che dovrebbe essermi accanto

Non ci sei
forse non ci sei mai stato
mi sono illusa, ho illuso i nostri figli
Ho lottato
Ho creduto
Ho sognato
Ho progettato
Ho urlato
Ho pianto
HO RISO TANTO
ma ieri mi hai ammazzata definitivamente
o meglio non mi hai ammazzato, hai spento ogni mia speranza
Io sono viva, ma sono ARRABBIATISSIMA
SONO DELUSISSIMA
Ho solo voglia di allontanarti da me
DEFINITIVAMENTE
Tutto, ho accettato, tutto
Mi sono fatta carico di tutto, anche le colpe del TUO ( o dei tuoi) TRADIMENTO

Ma che ti scordassi di un impegno importante riguardante tua figlia
NON LO ACCETTO
NO!

Forse è da qui che devo ricominciare
Centrano poco tutte le tue altre mancanze, le sopporto, le ho sempre sopportate, addirittura giustificate
Ma vedere che ti scordi di tua figlia mi ha aperto una voragine sotto i piedi
Ma al contempo ti sei palesato.

SEI IL GRANDE ASSENTE DELLA MIA VITA

e la mia vita esiste malgrado la tua assenza, questo lo so.

Devo solo decidere cosa fare…

Intanto aspetto

ci saranno i segni giusti

in questo istante sono molto molto tranquilla

ora mi hai proprio portato al di là del muro

IO DEVO SOLO DECIDERE COSA FARE, e lo farò con calma

So che non ho verserò mai più nè una lacrima, nè una gocci adi sudore per te

Sarebbe sprecato

e tra 4 giorni è Natale….

Rispondi