IL VENTO DELL’EST

Gian Pieretti – Il vento dell’est  

quando il vento dell’est
mi portera’
il profumo dei
capelli suoi
io guardero’
verso il vento
dell’est
e mi ricordero’
che lei e’ andata
di la
quando il vento
dell’est
si fermera’
e la neve verra’
a posarsi su noi
se sara’ li’ con te
fai che non pianga
mai
che non abbia mai
freddo
che non soffra mai
piu’
e fa che i suoi
capelli
siano sempre piu’
lunghi
perche’ solo cosi’
e’ piu’ bella che
mai
quando il vento
dell’est
mi portera’
il profumo dei
capelli suoi
e fa che i suoi
capelli
siano sempre piu’
lunghi
perche’ solo cosi’
e’ piu’ bella che
mai
io piangero’
e guardero’
verso il vento
dell’est
per vederla ……
tornar……

Rispondi