Primo Giorno Di SCUOLA

Prima Media : la piccola, con il nuovo look, con la consapevolezza di essere la più grande della classe-essendo nata in gennaio-, con la maturità di essere una quarta figlia, con la spensieratezza dei suoi 11 anni e mezzo abbondanti, si è incamminata orgogliosa e felice verso l’edificio davanti al quale è passata ogni giorno dei suoi cinque anni delle elementari. Una mamma ha fatto la foto di rito, la professoressa è uscita con voce autoritaria li ha radunati e ha intimato loro di entrare in fila per due e in rigoroso silenzio in classe.

All’uscita i ragazzini, belli e felici con un paio di libri in mano e la classica lista di cose da comprare nell’altra, scritta confusamente e molto confusamente descritta alla mamme apprensive e quasi scocciate quando non capivano le consegne degli insegnanti. 
Mentre io penso che è l’ultima prima media che vedrò passare nella mia vita di madre….
Prima Superiore: la terza figliola mi ha chiesto-quasi implorato-di accompagnarla. Io, che la conosco, so che lei dei quattro è la più timida e timorosa, salvo poi diventare dirompente con le sue battute sottili, intelligenti, inequivocabili che lasciano l’interlocutore senza fiato e senza parole,  l’ho accompagnata come da sua richiesta. Siamo arrivate più che puntuali, ho chiesto se volesse entrare per contro proprio, richiesta subito rifiutata. Io mi sentivo in imbarazzo, perchè pensavo alla crudeltà dei ragazzi quando avessero visto la ragazzina accompagnata dalla madre. Invece lei, mi ha spiegato che mi voleva vicino, PUNTO! Che quello che pensano gli altri non gliene fregava proprio niente!
quanti altri primi giorni di scuola mi aspettano e ognuno è speciale 

4 thoughts on “Primo Giorno Di SCUOLA

  • 05/09/2012 at 14:56
    Permalink

    La terza figliola è una grande! Solo chi riesce ad uscire dagli schemi come ha fatto lei potrà fare grandi cose!
    Buon inizio scuola a tutta la family e un pochino ti invidio…mi manca l'odore della cartoleria e dei libri nuovi!!
    Baci

  • 06/09/2012 at 12:49
    Permalink

    lei è arrivata per "dirmi" qualcosa
    un giorno quando ne sentirò la voglia racconterò i pensieri, le emozioni, le paure e gli "schaiffi" che mi ha dato sta ragazzina….
    Lei è qui per insegnarmi qualcosa, e non smette mai…

  • 08/09/2012 at 7:46
    Permalink

    anche la mia mamma mi aveva accompagnato a scuola il primo giorno di superiori… se non fosse venuta lei probabilmente sarei scappata dalla paura 🙂

  • 09/09/2012 at 10:25
    Permalink

    Sii orgogliosa delle splendide anime che hai cresciuto! 🙂

Rispondi